La lista dei migliori siti torrent del 2011

24 05 2011

1. The Pirate Bay

The Pirate Bay is probably the best known BitTorrent brand on the Internet. The site was founded in 2003 and is still expanding, despite the immense legal witch hunt launched by the entertainment industries several years ago.

Alexa Rank: 76 / Compete Rank: 412 / Last year #1

2. Torrentz

Torrentz has been the leading BitTorrent meta-search engine for years. A few weeks ago the site traded in its .COM domain and switched to .EU, but this didn’t affect the site’s traffic.

Alexa Rank: 164 / Compete Rank: 927 / Last year #2

3. IsoHunt

Last year was a tough one for isoHunt, as it became the first search engine that had to implement a keyword filter provided by the MPAA. Despite this setback, isoHunt is still the third largest torrent site in terms of traffic. In 2011, isoHunt hopes to get rid of the filter through the Appeals Court.

Alexa Rank: 194 / Compete Rank: 2,154 / Last year #3

4. KickassTorrents

KickassTorrents was the fastest growing newcomer of last year, and managed to continue this upward trend throughout 2010. The site released many new features and continues to innovate, still without a single banner ad on the site.

Alexa Rank: 289 / Compete Rank: 897 / Last year #11

5. BTjunkie

BTjunkie had a pretty quiet year, which is usually good news for a site that operates in the BitTorrent niche. The only setback was the removal of the site’s front page from Google due to a DMCA complaint. As last year, BTjunkie settles in fifth place.

Alexa Rank: 299 / Compete Rank: 987 / Last year #5

6. Demonoid.me

The impossible happened. Demonoid finished 2010 with only a minimal amount of downtime, compared to weeks or months in previous years. A few weeks ago the site announced that it would move from the familiar .COM to a .ME domain in response to the news about US domain seizures.

Alexa Rank: 465 / Compete Rank: 1,647 / Last year #20

7. ExtraTorrent.com

ExtraTorrent is one of those robust torrent indexes that don’t make the news very often. In 2010 it continued to expand and the site gained two spots compared to last year.

Alexa Rank: 519 / Compete Rank: 2,208 / Last year #9

8. TorrentDownloads.net

TorrentDownloads is in the same league as ExtraTorrent, a no nonsense torrent index that provides torrents to millions of users each month.

Alexa Rank: 736 / Compete Rank: 1,119 / Last year #7

9. TorrentReactor

TorrentReactor fooled most of the tech press last year when it announced that it had bought a Russian town, one of the better PR stunts seen in 2010. On the flipside TorrentReactor seems to have lost some traffic due to a Google penalty, dropping the site to 9th place this year.

Alexa Rank: 1,088 / Compete Rank: 1,972 / Last year #6

10. LimeTorrents.com

LimeTorrents is the best newcomer of 2010 in terms of traffic, which promises a lot for the new year. The site went live half a year ago and already made it into the top 10 in this short period. It’s also a bit ironic as ‘Limewire’ got shutdown a few months ago.

Alexa Rank: 1,160 / Compete Rank: 7,127 / Last year #na




List aggiornata di server emule (ma chi lo usa piu’ ?)

4 03 2011

lista server emule Server Emule Lista Aggiornata Marzo 2011

Elenco la lista aggiornata server eMule (clicca sul link per aggiungere il server eMule in automatico su eMule):

1212.63.206.35:4242 – eDonkeyServer No2

283.233.30.55:4500 – Master Server 1

395.211.73.65:6348 – eMule Security

495.211.78.232:9715 – eMule Security

583.233.30.128:4500 – Master Server 2

6193.169.86.73:4184 – TV Underground No1

7193.169.87.52:4184 – TV Underground No2

888.191.228.66:7111 – PeerBooter

988.191.81.111:7111 – PEERATES.NET

1088.80.28.48:4321 – !-= Porn Pit =-!

11. 83.233.165.66:4500 – Master Server 7

12. 178.86.3.184:4184 – Share Islands

13. 94.75.216.6:4666 – Emule server No1

14. 95.211.78.239:7697 – BinVerse.biz

15. 60.172.80.197:8080 – VeryCD eDonkey Server

E’ anche possibile aggiornare i server mediante file met, per farlo vi basterà andare alla voce “Server” nel menu prefereze di eMule, mettere il segno di spunta alla voce “Aggiorna la lista server all’avvio”, cliccare sul pulsante Lista e inserire uno di questi indirizzi per aggiornare la lista server rapidamente:

1. http://upd.emule-security.net/server.met

2. http://www.peerates.net/servers.php

3. http://update.adunanza.net/servers.met

4. http://met.syltonline.de/server.met

5. http://peerates.net/servers.php

6. http://upd.emule-security.net/server.met

7. http://www.server-met.de/dl.php?load=gz&trace=33357819.4167

8. http://www.server-met.de/dl.php?load=gz&

9. http://servermet.altervista.org/emule.it_sett_server.met

10. http://www.linuxpourtous.com/server.met





I 20 migliori siti torrent aggiornati a Giugno 2009 (piu’ alcune segnalazioni speciali)

24 06 2009

Fonte | NetForBeginners

  1. Isohunt.com In a shocking turn of the tables this September, the Isohunt webmaster is counter-suing the Canadian music industry. He is claiming that previous copyright violation suits against him were unfounded, and that he is entitled to have his legal expenses recovered. Read the entire story at http://www.isohunt.com.
  2. The Pirate Bay

  3. Demonoid.com is back online! After legal conflicts in April of 2008, they have reestablished themselves outside of the USA. Demonoid is still a private community, and members are held liable for any leeching that their invited friends do in this community. If you are lucky enough to get a Demonoid membership, invite your friends carefully, lest you lose your own membership.
  4. Torrentz.com (special thanks to reader, Jonathan R., for this link)
  5. Bitsoup Bitsoup is a growing favorite amongst P2P downloaders.
  6. BiteNova (formerly known as “Bi-Torrents”, BiteNova is a free Torrent site with a spartan look and fast searching format.)
  7. Torrentmatrix.com
  8. Torrentscan.com (a “meta-search” engine, which is a search engine that searches other search engines)
  9. Torrentportal.com
  10. Torrents.to
  11. Mininova.org Mininova is the successor to Suprnova, one of the original big torrent databases of the Web.
  12. YouTorrent.com Still in beta testing format, this new torrent site claims to be the largest legal torrent search engine today. Accordingly, the result sets are much smaller than the “pirate” counterparts, but definitely try this site for yourself.
  13. Torrentbox.com FYI: like Isohunt, Torrentbox is being sued by the MPAA as of February 28, 2006. The days for this fine search engine may be numbered.
  14. FileMP3.org
  15. BTjunkie
  16. Torrentreactor.to (Torrentreactor has made a comeback from a hijacking and an uncooperative hosting service. They have moved to a different server setup and a Tonga country domain outside the USA. Read the details on their home page.)
  17. TorrentTyphoon.com (this database is up for sale, if anyone is interested in running a torrent service)
  18. Yotoshi.com
  19. Torrentspy.com March 24, 2008: Torrentspy has voluntarily closed its doors. Instead of conforming to the American court mandates to change their privacy policies, the Torrentspy team has opted instead to cease operations. A sad day for downloaders everywhere.
  20. Snarf It! (currently offline finding a new home)

Segnalazioni speciali:

Reader suggestion: flixflux.co.uk

Reader suggestion: torrentengine.co.cc

Special mention: Torrents.to (An improved and relaunched torrent search engine worth visiting. Special thanks to Pok for this submission.)

Special mention: Gpirate.com (A newer torrent search engine that several readers are very fond of.)

Special mention: ipTorrents.com (Recommended by several About.com readers)

Special mention: TuxDistro.com (For legal linux torrents and virtual machines.)

Special mention: NowTorrents.com (A clean and fast user interface, and some great cross-reference linking helps you browse books and other media related to your movies.)

Special mention: ShareTV.org (ShareTV is dedicated to sharing television episodes and entire TV series. Find “24”, “Heroes”, and “Lost” episodes here. Special thanks to Chris R. for telling us about his web site.)

Special mention: Torrent-Finder.com (This site has been submitted recently by three readers as their personal favorite torrent search engine. It “meta-searches” 159 torrent sites as of this writing. Special thanks to Dina, Suresh, and ChaOSthEory for this submission.)





Ottimo sito per scaricare iso di XP moddate e x eeePC

11 08 2008

http://hwnl.blogspot.com/

Molto interessante !!!





Il Pugno di Hokuto – BELLISSIMO !!

31 07 2008

Fonte | IdealSoft Blog Page

Hokuto0

Il bravissimo e italianissimo CRIAN autore di quel piccolo gioiello di nome GOLDRAKE SPACER , finalmente ci presenta la prima versione giocabile del suo nuovissimo gioco dedicato a KEN IL GUERRIERO. Si tratta di un picchiaduro a scorrimento orizzontale che risponde al nome di HOKUTO NO KEN -“IL PUGNO DI HOKUTO”.

Hokuto1 Hokuto3

Il gioco vanta una grafica eccezionale con animazioni fluidissime e fondali magistralmente disegnati  con vari livelli di parallasse. Le musiche sono quelle originali della serie animata giapponese per mantenerne tutto lo spirito. Le sequenze parlate sono sottotitolate in italiano e, come nella serie animata i colpi di ken sono qualcosa di devastante. Sono colpi che fanno effetto dopo qualche secondo ma i risultati sono spettacolari. Attenzione che come nel cartone animato la violenza di Ken produce molte esplosioni corporee e quindi non e’ un gioco adatto ai piu’ piccoli. Crian sta ulteriormente sviluppando il gioco e quindi ci saranno altre versioni che aggiungeranno nuove parti dell’avventura di Ken. Io non vedo l’ora.

IL PUGNO DI HOKUTO : DOWNLOAD DAL SITO UFFICIALE DI CRIANSOFT





Colombo fermato dalla GdF !

30 07 2008
Pirateria informatica, bloccato un sito
Gestori denunciati dalla Finanza

La Finanza di Bergamo contro la pirateria informatica. Il Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza bergamasca, infatti, con l’ausilio tecnico di F.P.M. – Federazione contro la Pirateria Musicale – e la collaborazione di altri reparti del Corpo, ha condotto complesse indagini anche in diverse regioni d’Italia (Lombardia, Emilia Romagna, Molise), al termine delle quali sono stati denunciati i gestori del sito http://www.colombo-bt.org, portale della pirateria tra i più diffusi in Italia. Al sito è stato anche inibito l’acceso da un provvedimento del GIP di Bergamo comunicato a tutti gli ISP (internet service providers) italiani.

L’operazione era intesa a reprimere lo scambio illegale di files contenenti opere tutelate dal diritto d’autore, fenomeno illegalmente diffuso su internet e che costituisce una gravissima turbativa del mercato legale, generando mancati introiti di milioni di euro ogni anno per gli aventi diritto e per l’Erario.

IL FUNZIONAMENTO DEL SITO INTERNET
Scaricare musica e film sul web è diventato semplice e comodo grazie all’utilizzo di noti programmi di file sharing, che permettono cioè di collegarsi direttamente o attraverso un server (come nel caso del sito ora inibito) a una moltitudine di nodi, ognuno dei quali contribuisce alla diffusione dei contenuti.
Il sito posto sotto sequestro aveva un motore di ricerca interno, definito tracker, in grado di localizzare, mediante l’inserimento di parole chiave, le opere di interesse e coordinare le richieste degli utenti che volevano scaricarle. Indicando un’opera si generava un elenco di file corrispondenti da scaricare. Questa operazione poteva avvenire in un’unica soluzione ovvero «a pezzi». In tale ultimo caso, il download risultava più veloce ed un apposito software ricomponeva le parti nel prodotto intero, che poteva essere a sua volta messo a disposizione di altre persone collegate.
La registrazione al sito permeteva l’accesso ad un database online suddiviso per aree tematiche (musica, film, fiction, software, videogiochi), da cui attingere con facilità.

LE INDAGINI
Le indagini sono state coordinate dal Sostituto Procuratore presso la Procura della Repubblica di Bergamo Giancarlo Mancusi e hanno dovuto misurarsi con una rete di esperti informatici che avevano installato dei server all’estero, presso una società di hosting e housing della Repubblica Ceca (attraverso un semplice meccanismo informatico essi apparivano ubicati in Svezia), utilizzati per la gestione del sito. A questo accedevano milioni di utenti interessati a condividere e scaricare illecitamente enormi quantità di files multimediali, tra opere musicali in formato MP3 della discografia italiana ed internazionale, film di recentissima programmazione e costosi programmi informatici. I dati statistici on line evidenziavano un trend in continua crescita: circa 800.000 accessi ogni mese, da parte di utenti per lo più italiani (circa l’80%), che collocavano il sito tra gli 80 più popolari nel nostro Paese.
L’anonimato che i componenti dello staff si erano garantiti con l’utilizzo di nicknames (nomi in codice) è stato superato grazie alla meticolosa ricostruzione delle tracce lasciate dalle donazioni effettuate dagli utenti per consentire agli amministratori del sito il suo sviluppo (quale l’acquisto di nuovi e più performanti server), attraverso l’utilizzo di canali di pagamento internazionali on line. Tali rapporti ed un conto corrente postale (unitamente a tre carte Poste Pay) di riferimento in Italia, come peraltro la registrazione del dominio internet, sono però risultati intestati ad un nominativo di fantasia, grazie all’opera di prestanome resa da uno degli indagati utilizzando un documento fasullo.
Risaliti alla vera identità della persona, residente a Rimini, le successive perquisizioni hanno permesso di individuare i nominativi di due degli amministratori del sito, uno dei quali della stessa città della riviera romagnola (tra l’altro dipendente di una società di videonoleggio all’interno della quale sono stati rinvenuti e sequestrati circa 700 dvd masterizzati) e l’altro, il fondatore del sito, di Campobasso. Nei loro computer ed in altro materiale hardware sequestrato le prove delle illecite attività realizzate attraverso la creazione e gestione di colombo-bt.org.
Sotto sequestro anche il saldo dei conti correnti e le carte Poste Pay usate dagli indagati per la raccolta e l’utilizzo dei fondi provenienti dalle donazioni degli utenti.
Le indagini, ancora in corso, sono adesso rivolte all’identificazione di tutti i soggetti che hanno partecipato alla gestione del sito illegale, passibili di severe sanzioni di carattere penale. Le perizie tecniche sul materiale in sequestro forniranno inoltre precisi elementi in relazione alle responsabilità di coloro che hanno messo illecitamente in condivisione sul web i milioni di opere tutelate dal diritto d’autore.

( 29/07/2008 )






Good news !! In qualche modo si puo’ accedere a TNTvillage.org

30 05 2008

Se usate Linux bisogna modificare il file /etc/hosts e aggiungere queste tre righe:

87.236.194.27 tntvillage.org www.tntvillage.org
87.236.194.28 forum.tntvillage.org forum.tntvillage.org
87.236.194.27 tracker.tntvillage.org tracker.tntvillage.org
87.236.194.27 blog.tntvillage.org blog.tntvillage.org

Se invece usate Windows dovete inserire nel file hosts che si trova in C:\Windows\System32\Drivers\Etc:

87.236.194.27 tntvillage.org
87.236.194.27 www.tntvillage.org
87.236.194.28 forum.tntvillage.org
87.236.194.27 tracker.tntvillage.org
87.236.194.27 blog.tntvillage.org




Bad news !! TNTVillage irraggiungibile

29 05 2008

Da Punto-Informatico

Roma – “TNTvillage è una comunità di scambio etico, offre un servizio gratuito ed assolutamente senza fini di lucro alla rete e vive solamente grazie alle libere donazioni dei membri della comunità”. Questo appariva ormai da anni sulla home page di TNTVillage.org, comunità online più volte citata anche da Punto Informatico per le sue peculiarità. Comunità che ora non sembra più avere una casa.

Scrive Claudio G. a Punto Informatico: “Sono rimasto di stucco scoprendo la chiusura del sito tntvillage con l’infamante accusa di essere un sito che invia SPAM ???”. Una sorpresa, in effetti, di cui si legge su quella che era la home page del sito. Il testo, tradotto dall’inglese, sembrerebbe pubblicato dagli admin di DynDNS, che gestiva il dominio:

“DNS BLOCCATO
Questo dominio è stato acquistato con mezzi illegali o utilizzato in violazione della nostra policy ed è quindi stato bloccato. Se ritieni che questa pagina sia un errore e ti aspettavi un’altra pagina scrivi a support@dyndns.com.
Se hai ricevuto dello spam da questo dominio cortesemente non segnalarlo a noi e non ci richiedere di cancellarti dalla nostra mailing list in quanto non lo abbiamo inviato noi.
Questa pagina è ora visibile perché abbiamo cancellato il servizio dello spammer per la loro violazione della nostra policy. Purtroppo non possiamo fare di più per fermare il loro spam”.

Vista l’ispirazione di TNTVillage e l’alto numero di utenti che frequentavano il sito-comunità riesce naturalmente assai difficile credere alla versione di DynDNS.

LinuxFeed segnala intanto un thread di p2pforum in cui sono intervenuti due admin di TNT, cj82 e dilling. Spiegano che i server sono attivi ma “dyndns ha bloccato le risposte alle query verso tutti i servizi di TNT”. I motivi del blocco rimangono ancora da verificare ma gli admin parrebbero orientati a cambiare dominio: “Cerchiamo ora di capire quale soluzione adottare, ma probabilmente ci toccherà acquistare un nuovo dominio e trasferirci”.

l'annuncio di chiusura

Ecco qua la soluzione !!





Le 10 migliori alternative a YouTorrent

16 04 2008

Top 10 YouTorrent (meta-search) Alternatives


1. PizzaTorrent

PizzaTorrent was the first YouTorrent clone, so it deserves to be top of the list.

2. NowTorrents

Another YouTorrent clone.

3. Torrentz

Fast, clean and reliable. Probably the best meta-search engine out there.

4. LookTorrent

A relatively new meta-search engine that presents search results in separate tabs

5. Torrents.to

Torrent.to uses a toolbar at the top of the page to search several BitTorrent sites.

6. Morrent

A meta-search engine with categories and advanced search operators.

7. Torrent-Finder

Searched more that 100 private and public BitTorrent sites, the results open in separate tabs.

8. TorrentScan

TorrentScan allows you to search 13 BitTorrent sites from one page.

9. BitDig

This could be a great site if they decided to got rid of the excessive advertising.

10. TorrentScoop

A meta serach engine powered by the Google coop service.


BitTorrent meta-search engines can be a great and easy way to find torrents. However, they are useless if all the sites they index host the same .torrent files. So, no matter how useful these site may seem, they are pretty much useless if there are no trackers.








Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 723 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: