Radici venete ?

2 01 2008

Nelle feste di fine anno, a Tenerife, il pugile inglese – sconfitto un mese fa da Mayweather nel Mondiale welter Wbc – ha ingurgitato un’incredibile quantità di alcol prima di crollare, ubriaco fradicio

Ricky Hatton, 29 anni, una sola sconfitta in carriera.

Ricky Hatton, 29 anni, una sola sconfitta in carriera.
LONDRA, 2 gennaio 2008 – Meno di un mese fa aveva resistito dieci riprese alle botte del campione del mondo Floyd Mayweather, incassando poi per k.o. la prima sconfitta della carriera. Ora, nei veglioni di fine anno, Ricky Hatton si è rivelato un eccellente incassatore di alcol. Ne sono occorsi litri per vederlo lanciare virtualmente la spugna.
Cinquantasette pinte di birra (più di 32 litri), una bottiglia di champagne, 17 vodka e Red Bull, quattro bicchieri di vodka liscia e tre di whisky, il tutto in quattro giorni: è questa l’incredibile quantità di alool scolato tra venerdì scorso e la notte di Capodanno da Ricky Hatton, il 29enne pugile inglese messo k.o. l’8 dicembre scorso dall’ americano Floyd Mayweather nell’incontro più seguito dell’anno, con il titolo mondiale WBC dei pesi welter in palio.
Hatton si trovava in vacanza in compagnia della sua ragazza, Jennifer Dooley, a Playa de las Americas, Tenerife, e ha chiuso il 2007 in alcuni dei bar e pub più conosciuti e affollati della località turistica, in compagnia di molti connazionali che, una volta riconosciutolo, insistevano per offrirgli da bere. E Hatton non si è certo tirato indietro: venerdì sera ha dato inizio alla nottata con sei pinte di birra chiara al pub, seguite da altre tre pinte della stessa, da sei pinte di Guinness e da cinque vodka e Red Bull in una discoteca. Sabato ha ricominciato con sei pinte di birra chiara, per poi spostarsi in un altro pub dove ne ha consumate sette di Guinness, più tre bicchieri di whisky e tre vodka e Red Bull. Quando alle 3 di mattina il pugile è salito su un taxi che lo ha riportato a casa, non si reggeva più in piedi.
“Era completamente gonfio, ubriaco fradicio, ma nonostante tutto si comportava come un gentleman”, ha detto al Daily Mirror una delle persone che si trovavano nello stesso locale. La festa alcolica è continuata anche domenica e lunedì, quando il pugile ha festeggiato con fidanzata ed amici l’inizio del 2008 e, dopo essere stato raggiunto da un giornalista del tabloid, ha dichiarato: “Mi vedrete di nuovo sul ring. Purtroppo ho perso a Las Vegas, ma non è la fine di tutto. E comunque stasera dopo essermi bevuto qualche bicchiere non me lo ricorderò più”.

Azioni

Information

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: