Ne parla il Corriere…

2 03 2008

Asia

Singapore: lusso à la carte

Ottimi prezzi, il cambio favorevole dell’euro, hotel di charme, grande shopping. La città-stato merita ben più di una sosta mordi e fuggi

Boutique hotel al prezzo di una locanda, spa a cinque stelle, una ventina di campi da golf (come il Singapore Island Country Club, uno dei migliori del mondo per Fortune Magazine), locali di tendenza e il meglio della cucina oriental-fusion. Singapore merita

una sosta più lunga del solito frettoloso stop-over per lo shopping. E oggi ha un appeal in più, sia per gli uomini d’affari, sia per chi è in vacanza, grazie al cambio favorevole: 1 euro equivale a 2,10 dollari locali. Se il Singapore Flyer – la ruota gigante eretta a Marina Bay – rinnova lo skyline della città, battendo il London Eye grazie ai suoi 165 metri di altezza, è l’aeroporto di Changi, premiato nel 2006 come il migliore del mondo, il suo nuovo biglietto da visita.
In città, se non si può sfuggire al Singapore Sling, cocktail preferito da Somerset Maugham, da sorseggiare al Long Bar del leggendario Raffles Hotel, completamente rifatto, la meta da non perdere è il National Museum, struttura ottocentesca, anche questa rifatta, ma con un sofisticato mix di tradizione e design.
Dopo una passeggiata all’Orchid Garden, meraviglia di arte botanica (1 Cluny Road) e una tappa al colorito emporio Mustafa (145 Syed Alwi Road) e al Club 21 iShop (8 Grange Road, Cineleisure Orchard), il più vasto rivenditore Apple dell’Asia, lo shopping etnico si declina fra Little India e Arab Street, fra Bussorah Street (al 41, da Mona J, batik di 1×2 metri a 4 e) e Dempsey Road, la via degli antiquari.
A Chinatown, con le vecchie shophouse multicolori appena fuori

Il bar Muse nel National Museum
Il bar Muse nel National Museum

della metropolitana, si sosta da Bee Cheng Hiang (69-71 Pagoda Street), celebre dal 1933 per il bakkwa, il maiale arrostito e glassato in confezioni regalo. In città, fusion è la parola d’ordine: di etnie, religioni e soprattutto di sapori, a ottimi prezzi. Per una panoramica gastronomica a 360 gradi, Lau Pa Sat in Boon Tat Street offre tutti i possibili cibi sotto la più grande struttura di ferro vittoriana rimasta in Asia. Per la cucina Peranakan, cino-malese, colorita e piccante, si va da Blue Ginger (97 Tanjong Pagar Road, tel. 0065.62.22.39.28). Sapore di India e ambiente ultraetnico al Banana Leaf Apolo (tel. 0065.62.93.86.82). Da prenotare un mese prima, ma ne vale la pena, Buko Nero (tel. 0065.63.24.62.25), per i piatti veneto-singaporesi di Oscar e Tracy Pasinato. Eccellente il caffè al Ka Yun Kaya Toast (Far East Square), accompagnato da inediti minitoast con burro e gelatina di cocco. Per chi ama il pesce, granchio in bella vista e trionfi di aragostine e gamberoni fanno dimenticare l’ambiente da mensa familiare del Long Beach UDMC Seafood Restaurant (tel.

0065.64.48.36.36). Se i trendsetter scendono al boutique hotel The Scarlet (tel. 0065.65.11.33.33, doppia da 290 sgd, 140 €), che combina atmosfera coloniale, free Internet, due bar e un ristorante cool, per il relax si preferisce il Sentosa Hotel & Spa(tel. 0065.63.71.13.09, da 500 sgd, 250 €, a persona), sull’isoletta a sud della città. Cinque stelle, golf e una botanical spa con un labirinto per la meditazione.

Con Singapore Airlines fino al 31 marzo a-r da 850 € (valida minimo 7 giorni, massimo 3 mesi). Prenotando con la compagnia, lo stop-over, con sconti nei centri commerciali, costa a notte 106 dollari americani (71 €) all’Oriental, 89 dollari al Sentosa Resort & Spa (60 €), 75 al Marina Mandarin (50 e). Un’idea di vacanza? Due notti b&b all’Oriental di Singapore e 7 notti b&b al The Chedi di Phuket, con volo Singapore Airlines da Malpensa e trasferimenti, 1790 e a persona, con Godiva Viaggi (tel. 02.76.01.82.40).

Maria Luisa Bonacchi Testi e foto tratti da DOVE

Azioni

Information

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: