Confermo…

2 05 2008

  1. Ci sono partite brutte e altre bruttissime, peggio di Barcellona-Manchester e livello di semifinali di Champions c’è stata solo Liverpool-Chelsea di tre anni fa, quella decisa da un gol che nessuno vide. Il Manchester United si è affidato al solo Cristiano Ronaldo, un rigore sbagliato e uno non fischiato, facendo giocare Rooney laterale difensivo e Tevez in mediana. Ferguson, altro mago del calcio, dopo Benitez che stravolge il Liverpool e, giustamente, viene poi raggiunto dal Chelsea. Già tre anni fa Benitez aveva fatto di tutto per far perdere il Liverpool subendo un 3-0 nel primo tempo dal Milan che non si era mai visto prima nella storia di tutte le coppe europee. Mercoledì sera, come il Manchester che si è affidato a un solo uomo, Cristiano Ronaldo, così ha fatto il Barcellona con Messi. La squadra spagnola contro il Manchester ha dimostrato alla perfezione cosa sia l’onanismo pedatorio. Titic-titoc, titic-titoc con il solo Messi ad essere pericoloso. Accanto a lui Eto’o e Deco sono sembrati dei puffi spaesati. E’ chiaro che qualcosa di calcisticamente valido uno aveva il dovere di aspettarselo visti i campioni scesi in campo tra martedì e mercoledì sera, ma se di emozioni ce ne sono state poche la colpa è di quegli allenatori che pensano di aver inventato il calcio. E’ vero che se la tattica è fondamentale persino se si gioca a carte in due (a scopa se hai le carte migliori e le giochi male perdi), figuriamoci nel calcio: ma a tutto c’è un limite. Ma due semifinali di Champions con tanti campioni e al tempo stesso così brutte non si erano mai viste. Colpa degli strateghi, di chi fa giocare Fernando Torres all’ala sinistra, di chi manda in campo due centravanti come Rooney e Tevez e li fa giocare dietro e di chi si affida a una compagnia di puffi. Va a finire che la Champions la vince il Chelsea il cui allenatore si limita ad assegnare le maglie, proprio come faceva Del Bosque, l’ultimo allenatore del Real Madrid a vincere il massimo titolo europeo. E ovviamente poi licenziato…

(per gentile concessione dell’autore, fonte: http://www.francorossi.com/ )


Azioni

Information

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: