Beppe e la Biowashball

19 10 2008

Un Beppe Grillo strepitoso quello che ha potuto ascoltare il pubblico triestino ieri sera al PalaTrieste.

Graffiante, poliedrico e senza momenti di cedimento, Grillo non si è risparmiato né in termini di energia, né di tempo: uno spettacolo di quasi due ore che ha visto presi in causa politici, imprenditori, uomini di scienza. Uno spettacolo spunto per riflessioni utili ai cittadini anche dal punto di vista del risparmio economico. Stupefacente la novità portata sul palco dal comico. Asciugamani bianchi alla mano, Grillo ha dimostrato come questi, dopo essere stati sporcati senza ritegno, possano tornare candidi dopo un solo lavaggio in lavatrice a 30°, senza l’ausilio di detersivo. Incredibile, ma vero.

Il merito va a “Biowashball” una pallina contenente delle particolari ceramiche in grado di compiere il miracolo. Il prodotto, oltremodo economico, è ecologico e consente di effettuare ben mille lavaggi. Biowashball elimina i germi e riduce i rischi di reazioni allergiche date dai più comuni detergenti. Buono a sapersi e, soprattutto, da usarsi: per fare un favore al nostro portafoglio e, ovviamente, all’ambiente.


Azioni

Information

7 responses

14 11 2008
ilsanta

E’ una bufala galattica, basta vedere il principio di funzionamento (raggi infrarossi) e il fatto che i vari certificati presentati sul sito sono fatti da un laboratorio koreano (in Svizzera di laboratori non ne hanno?) e sono scritti in modo decisamente oscuro.
Anche il certificato sulla sicurezza del prodotto è RIDICOLO, dice solo che la palla è prodotta con sostanze chimiche note, come dire potrebbe essere pure cianuro allora …..

17 11 2008
giuseppe

dici cosi ma perchè non la provi ! é eccezionale

17 11 2008
giuseppe

provatela ! è proprio vero e funziona lava senza problemi

2 12 2008
Mario

Purtroppo funziona esattamente come l’acqua: anche una qualsiasi palla di plastica traforata con dentro della ghiaia (prova personale) ottiene gli stessi risultati: fa qualcosa per via della frizione meccanica (comunque molto poco). Sostanzialmente: l’ho preso nel di***tro dalla Washball. In quanto ai principi di funzionamento, mi sono informato presso l’Università di Torino, non hanno alcun fondamento. Ciò detto, usare meno detersivo di quanto raccomandato dai produttori è una buona cosa. Mi spiace per la grossa cantonata presa da Beppe: questo, anche se non c’entra nulla, gli creerà inevitabilmente un tracollo nella credibilità, e questo è un peccato.

3 12 2008
Lorenzo Zanirato

buono a sapersi comunque !!

E’ un gadget cazzata che non avrei mai preso in ogni caso

29 12 2008
caraffa filtrante

Qualche mese fa a mi manda rai tre mostrarono i risultati di alcuni esperimenti realizzati dal CNR in cui si dimostrava che la palla non avesse nessuna efficacia…

29 12 2008
Lorenzo Zanirato

si lo sappiamo…sappiamo anche che ci sono centinaia di migliaia di persone nel mondo che la usano con successo…

bah chissa’..

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: