iDeneb v1.5 10.5.7 per Intel/AMD !!!

17 07 2009
Wednesday, 15 July 2009 21:27
iDeneb v1.5 10.5.7 per Intel/AMD ( SSE2/SSE3):Developed by iHackintosh Team: Jack Layne, Cri900, Balduz84, Yufretti, iK@rus, Pikappa, Piper2, Eddie94.

Thanks to all the OSx86 developers.

For Help:

http://ihackintosh.org

http://ideneb.net

To develop and to maintain this Dvd and all our project, we use many time and money. If you like our jobs, you can help us! Make a donation on our site ( http://ihackintosh.org ).

Thanks.

Intro:

  • This new version of iDeneb, improves the possibility to excute upgrade after post install.
  • If you been for do an Upgrade system and you have an error ( when the installation ends ) : “Impossible to use the partition as parition of boot” , ignored the messeage and restart, because all the package are installed correctly;

Warnings!

  • If you have a restart when you try to boot the dvd, you boot with flag at the F8 boot prompt: cpus=1;
  • Do Not Install the iDeneb Base System over an existing Base System! This could cause the failure of the installation! To always execute a fresh install;
  • If you been for do an upgrade system, deselect of principal system;
  • You can boot the dvd also with the kernel, Qoopz 9.7.0 with flag 970, Kernel AnV 9.6.0 with the flag anv and Kernel ToH 9.2.0 with the flag mach_toh;
  • Do Not Select more than one a drivers of the same type! For example, Do not select 2 Audio Drivers or 2 SMBIOS, this will in many cases cause the install to fail;
  • Vanilla 9.7.0 is default kernel;
  • Bootloader of default is Chameleon v2;
  • If you have based on AMD and/or SSE2 you must select an alternative kernel, advised kernel Qoopz 9.7.0;
  • If you use kernel Qoopz, AnV, Voodoo you don’t select the AMD Patch ;
  • If you use Voodoo Kernel you must select “Seatbelt Fix” under fix for resolve the problem of mount of an .dmg,.iso or .cdr;
  • If your system’s sound does not work even after installing the proper sound drivers there may be an issue with the System Preferences. Go to System Preferences Sound > Output > and make sure that “Internal Speakers” is chosen and not Headphones or something else;
  • If you have a NVidia Video Card you don’t select more than a injector. You can choice or NVinject, or NVKush, or NVdarwin;
  • If you have a problem with ACPI_SMC_PlatformPlugin.kext you can select ACPI_SMC_Fix under Fix Menu;
  • If you have a incompatible system with latest ACPI kext or you have a computer SSE2, you can select package ACPI/SSE2 Fix under Fix Menu;
  • If you have kernel panic and you don’t know what caused it, boot in verbose mode ( -v boot flag at the F8 boot prompt ) for visualize the error;
  • If you don’t know like resolve the error you can try install only based system with essential drivers ( Ex. Chipset Drivers ) without the “extra” drivers;
  • In some situations for the first boot it could be necessary to start with the flag – f for load the kext correctly;
  • If you haven’t select Video Drivers it could be necessary to start with flag -x;
  • If you are installing iDeneb on one of the Netbook in list, not to select no other drivers or patch;
  • Netbook Section is in update, for problem o for add others netbook to write on the official forum in section Netbook;

Leggi il seguito di questo post »

Annunci




L’unica cosa che ho imparato dalla mia esperienza con Vista (install via usb)

4 05 2009

Nel weekend ho avuto il mio bel da fare nel ripristinare un portatile di un collega con Windows Vista

Diciamo che il collega non ha trattato il portatile come avrebbe dovuto, cioe’ come un portatile di e da lavoro, ma ci ha messo dentro di tutto..mancavano solo i gamberetti (prawns in english…vediamo in quanti la capiscono) e poi eravamo a posto.

Malware, Adware, Toolbar varie…c’era di tutto !

E in piu’ c’era Vista Home Premium…con tutta la sua pesantezza…

Ovviamente come il 99% dei laptop con Vista installato, nessun dvd o cd, solo una partizione per il recovery.

Mi procuro quindi un dvd di Vista con SP2 gia’ integrato e mi preparo al formattone visto che non voglio installare tutto il bloatware delle preinstallazioni.

Problema: non c’e’ il lettore dvd. Il collega l’ha rimosso per diminuire peso (opzione offerta dal portatile in oggetto, lettore estraibile x guadagnare ben 250 grammi !)

Quindi ?

Quindi installo Vista via usb !

Tutto quello che serve e’ una thumbdrive da 4Gb (attenzione ! dovrete formattarla !) ed eseguire questi comandi:

  1. Aprire un prompt dei comandi (tasto Windows+R e digita cmd)
  2. Al prompt digitare diskpart
  3. Ora si aprira’ un’altra finestra del terminale in cui digiterete List disk per vedere quali dischi ci sono
  4. Digitate Select disk 1 (nel mio caso…nel vostro al posto dell’1 mettete quello che vedete in List disk e che identifica la vostra penna usb)
  5. Digitate Clean
  6. Digitate Create partition primary
  7. Digitate Select partition 1
  8. Digitate Active
  9. Digitate Format fs=fat32 ed attendede che finisca il processo
  10. Digitate Assign e poi Exit

Fatto, la vostra thumbdrive e’ pronta. Ora vi bastera’ copiare tutto il contenuto del dvd di Vista nella penna usb e riavviare.

Selezionate USB hard drive come prima periferica di Boot e buona installazione.

Il vantaggio di questa soluzione, oltre al fatto di non dover sprecare supporti DVD, e’ che e’ molto piu’ veloce (poi dipende anche dalla velocita’ della vostra thumbdrive): io ci ho messo in tutto 20 minuti con una fase di copia veramente velocissima !

Per il resto Windows Vista non mi piacera’ mai e spero di non doverlo installare ancora





Ho installato MacOS 10.5.5/iDeneb 1.3

28 01 2009

…ma non va tanto bene sul mio ASUS A6JC !

Il Wireless (3945G) non va (e lo sapevo), l’audio (Realtek ALC880) neanche (e questo non lo sapevo), la scheda video (Nvidia Go 7300) non mi pare vada troppo bene…

Per il resto tutto ok…ma inutile dire che sono molto limitato !

Direi che aspetto la prossima iDeneb o cambio portatile..

Per i commenti vi rimando qui





E’ uscita Easy Peasy 1.0 !!!

9 01 2009

Easy Peasy logo

Download now

Direct link / Bittorrent





Google Chrome Portable

8 09 2008

Ho provato Google Chrome e non mi ha particolarmente entusiasmato

Soprattutto mi ha disturbato il fatto che ho dovuto installarlo, cosa che con Flock, Firefox e Opera non mi capita da tempo..

Oggi scopro questa versione portable per cui mi sa che gli do un’altra chance..

(Io comunque sta velocita’ spaventosa non l’ho notata…)





Installare Windows Server 2008 gratuitamente su una Workstation

2 09 2008

If you don’t want to configure all options to convert Windows Server 2008 to a Workstation manually, sawo now made it possible to use a tool for this. He has done a great job by creating this converter to automate all steps of the manual!

Get the Windows Server 2008 Workstation Converter

  • Download Serv08Convert10.zip (11.2MB)
  • View previous versions.

Support & Suggestions

Features of the Converter

General

Visual Tweaks

Network

Games

Other

Delay Activation

Possible commandline parameters
-audio      Enable windows audio
-cpu        Optimize CPU performance for programs
-ie         Disable IE Enhanced Security Configuration
-dotnet     Install .NET Framework 3.0
-superfetch Enable SuperFetch
-desktop    Install desktop experience
-themes     Enable themes
-cad        Disable CTRL+ALT+DEL at Startup
-events     Disable shutdown event tracker
-name       Change computer name
-wireless   Enable wireless networking
-offline    Enable offline files
-search     Enable windows search service
-autologin  Enable auto logon
-delay      Delay activation
-check      Check the remaining days left until activation
-uxtheme32  Apply the UxTheme Patch for 32bit systems
-uxtheme64  Apply the UxTheme Patch for 64bit systems
-sidebar32  Install the sidebar for 32bit systems.
-sidebar64  Install the sidebar for 64bit systems.
-joy32      Install the control panel item for game controllers on 32bit systems.
-joy64      Install the control panel item for game controllers on 64bit systems.
-cursors    Install the vista aero cursors.

More information can be found in Readme.txt and Changelog.txt.

Aggiungo inoltre i due link fondamentali da cui sono partito

Fonte | Spippolazione 1 e 2





HowTo / Come installare MacOsX Leopard su qualsiasi pc

25 08 2008

Vi parlano tutti delle incredibili meraviglie del sistema operativo Mac OS X che c’è nei computer Apple ? Vuoi provarlo anche tu, ma non hai soldi o non hai intenzione di comprarti un Mac a breve ?

Niente paura. Con questa guida potrai installare Leopard su QUALSIASI pc !

Ecco qui sotto tutti passaggi da effettuare:

  • Prima di tutto bisogna procurarsi attraverso i “canali non ufficiali” una immagine del dvd di installazione e precisamente la  iso leo4allv3 . Masterizzatela su un DVD, meglio se riscrivibile, a bassa velocità;
  • Adesso bisogna creare la partizione che ospiterà Leopard . Io consiglio vivamente di usare GParted;
  • Inserite il DVD su cui avrete masterizzato l’iso leo4allv3, e riavviate il computer.
    Partirà Darwine (il gestore del boot) con il conto alla rovescia: voi premete F8, scrivete -v e poi date invio.
    N.B.: ATTENZIONE la tastiera del Darwine è inglese, quindi se avete la tastiera italiana, il tasto – si trova sotto il punto interrogativo, al posto di.
    A questo punto avverrà il caricamento del DVD, prendetevi qualcosa da bere perchè l’operazione è abbastanza lunga
  • Alla fine, inizia l’installazione vera e propria: cliccate su italiano (se volete l’italiano), quindi premete sulla freccetta azzurra in basso a sinistra… A questo punto si avvierà l’installer: cliccate su Utility dal menù in alto, quindi su “Utility Disco“;
  • Premete sulla partizione creata in precedenza, quindi cliccate sulla scheda Inizializza, selezionate come Formato VolumeMac OS Esteso (Journaled)“, quindi click sul pulsante Inizializza. Cliccate in alto a sinistra dove c’è scritto Utility Disco, quindi selezionate Esci da Utility Disco;
  • A questo punto, riparte la schermata dell’installazione: premete su Continua, quindi selezionate la partizione creata in precedenza come volume d’Installazione.
    Cliccate su Continua, quindi premete su Personalizza, per inserire i driver che vogliamo installare. Selezionate sotto la voce Vanilla_Kernel ACPIPlatform entrambi gli elementi, mentre sotto la voce Bootloaders EFI selezionate solamente BOOT_efi_mbr, inoltre se trovate i driver per la vostra scheda video e audio selezionateli. Quindi cliccate su Fine;
  • Finalmente l’installazione del sistema operativo può partire ! Una volta finito il processo, cliccate su Riavvia o aspettate che finisca il CountDown;
  • Rimuovete il DVD e all quando arrivate alla schermata del Darwine premete F8 e scrivete -v (TASTIERA INGLESE, ovvero dovete digitare ‘v), e premete invio;
  • Godetevi il video e dopo selezionate Show All, quindi mettete Italy (sempre se volete l’italiano) e poi  Continue. Premete su “Do not transfer my information now” quindi Continue;
  • Cliccate su “My computer does not connect to the Internet”, poi Continue.
  • Completate con le vostre informazioni personali
  • Create il vostro account, badando bene che lo short name deve inizare con la lettera minuscola
  • Scegliete l’avatar e continuate, poi impostate il fuso orario ed in seguito impostate l’ora e cliccate su Continue;
  • Premete su Done et voilà il vostro Hackintosh è pronto da usare !

Guesta guida è un insieme di guide trovate qua e là su internet, non posso citare tutte le fonti perchè non me le ricordo..








%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: