Dance Anni ’90 acappella megamix – Fantastico

19 07 2011

 





Pensa se nasceva a Rovigo…

26 06 2010

Alicia Keys – Empire State Of Mind Part 2 Lyrics

Oooh oooh, New York (2x)

Grew up in a town,
That is famous as a place of movie scenes
Noise is always loud
There are sirenes all around
And the streets are mean
If I could make it here
I could make it anywhere
That’s what they say
Seeing my face in lights
Or my name in marquees found down Broadway

Even if it ain’t all it seems
I got a pocketful of dreams
Baby, I’m from

Chorus
New York, concrete jungle where dreams are made of
There’s nothing you can’t do
Now you’re in New York
These streets will make you feel brand new
Big lights will inspire you
Hear it for New York, New York, New York

On the avenue, there ain’t never a curfew
Ladies work so hard
Such a melting pot on the corner selling rock
Preachers pray to God
Hail a gypsy cab
Takes me down from Harlem to the Brooklyn Bridge
Someone sleeps tonight with a hunger
For more than from an empty fridge

I’mma make it by any means
I got a pocketful of dreams
Baby, I’m from

Chorus
New York, concrete jungle where dreams are made of
There’s nothing you can’t do
Now you’re in New York
These streets will make you feel brand new
Big lights will inspire you
Hear it for New York, New York, New York

Chorus
One hand in the air for the big city
Street lights, big dreams, all looking pretty
No place in the world that can compared
Put your lighters in the air
Everybody say yeah, yeah yeah

Chorus
New York, concrete jungle where dreams are made of
There’s nothing you can’t do
Now you’re in New York
These streets will make you feel brand new
Big lights will inspire you
Hear it for New York





HERMAN MEDRANO a SANREMO

19 02 2010

HERMAN MEDRANO
rappresenterà il Veneto a
SANREMO MILLECOLORI 2010 – 20 febbraio 2010
Rassegna della canzone nelle lingue regionali d’Italia

In diretta dal Teatro del Casinò di Sanremo

per la prima volta gli artisti canteranno solo canzoni nelle lingue regionali.

Il programma sarà diffuso dalle ore 14.00 sul canale SKY 878 e/o 872

e in streaming audio dal sito di Radio Sanremo
www.streamingmedia.it/live/RadioSanRemo.asx

su cellulare Win Mobile e Nokia Internet Radio (scaricando l’applicazione)

oppure sulle radio collegate:
INTERNATIONAL RADIO (VE-RO-PD)
RADIO SANDONA’ (VE)
TRV (VR-PD-VI-RO)
RADIO VANESSA (VE)

Gli artisti partecipanti alla rassegna sono nove:

Herman Medrano (Veneto), Laura Conti (Piemonte), Lissander Brasca (Lombardia),

Zibba (Liguria), Buio Pesto (Liguria), Francesco Sossio Banda (Puglia), Malanova (Sicilia),
CantoAntico (Musiche dal Sud Italia), Nasodoble (Sardegna) e Vittorio De Scalzi





Massive Attack a B-Side !!!

20 01 2010
Il 2010 di B Side Live inizia con un’imperdibile intervista.
Questo giovedì, i Massive Attack saranno ospiti di Alessio Bertallot per presentare in anteprima il loro ultimissimo album “Heligoland”.

Come è ormai una consuetudine di “B Side Live”, anche L’intervista del duo inglese sarà visibile esclusivamente in diretta video sul web.

Interagisci con Alessio commentando l’intervista attraverso Facebook. L’appuntamento con “B Side Live” e i Massive Attack è per giovedì 21 gennaio alle 22:00 su http://www.deejay.it/bside.

Time:10:00PM Thursday, January 21st




Parola di Liga

18 01 2010
Ligabue January 12 at 4:27am Report
Ecco qua il primo diario di bordo del 2010.
Lo scrivo pochi giorni dopo il raduno.
E, ovviamente, di quello vi parlo.

Tutto quello che state riportando sul barMario, in merito, è entusiasmo, felicità, apprezzamento e gratitudine.
Chi lo confronta con altri raduni precedenti lo considera il migliore
di sempre.
Chi c’era la prima volta ne parla come di un’esperienza irripetibile.
Ci fa piacere leggervi così per alcuni motivi:
1 – LigaChannel e barMario non sono agenzie di spettacoli e lo sforzo che viene profuso da quelli che lavorano per organizzare una giornata così è veramente enorme.
2 – Credo che sia difficile metterci più a vostra disposizione che non suonare le canzoni che voi scegliete con tutti i musicisti che le hanno suonate in questi vent’anni.
3 – L’impegno, per quello che mi riguarda, non è esattamente… di secondo piano, e prevede diversi giorni di prova con vari gruppi per poter ripassare (o montare da zero in qualche caso) le canzoni che avete scelto.

Questo tipo di impegno, sia io che tutti quelli che lavorano con me, l’abbiamo sempre profuso. Però, nelle varie edizioni, più davamo, più si davano scontate delle cose, più c’era qualcuno che si lamentava. Finché dopo il penultimo raduno (quello di cinque anni fa, per intenderci) in cui ci avevamo messo tanto (più o meno come quello di pochi giorni fa), i primi, numerosi, commenti erano lamentele gratuite e, credetemi, piuttosto stupide.
Così io, Maio e Marco cinque anni fa ci siamo guardati in faccia e ci siamo detti ?”Ok: è umanamente impossibile fare di piu’. Smettiamo di organizzarlo.”
Sapevamo che così venivano penalizzati quelli che si erano sempre entusiasmati e ce l’avevano fatto sapere ma ci eravamo veramente stufati di certe lagne e, soprattutto, di quella ingratitudine.
Negli anni ci è tornata voglia e il risultato è quello dell’altro giorno.
Con, per fortuna, una risposta pressoché unanime di entusiasmo da parte vostra.
Ora è veramente ufficiale: il barMario è ancora aperto e riesce a rendere felici migliaia di persone.
E noi, finché ne avremo la forza e la possibilità e il vostro vero appoggio, continueremo a fare raduni.
Magari non ogni anno.
Ma ne faremo ancora.

A proposito di questo faccio i miei personali ringraziamenti a tutti i ragazzi dello staff e ai tecnici: lavoro straordinario.

Una volta chiarita questa cosa, lasciate che vi dica che ho letto alcuni blog sul sito del barMario che mi hanno provocato emozioni forti.
Sapete scrivere.
Sapete raccontarvi.
Sapete incontrarvi.

Una decina di facce… in prima fila… durante “Il giorno di dolore che uno ha”… ognuno dei quali in lacrime ma con il volto abbassato… quasi a non volersi far vedere da me o da chi gli stava vicino… mamma mia… il groppo di cui vi ho parlato…

Sappiate che ancora una volta, per chi voleva notarlo, era tutto uno specchio girato verso di voi.
Chi vuole il sound dei Clandestino.
Chi vuole il sound della Banda.
Chi vuole il sound attuale.
Chi vuole un salto indietro nel tempo di vent’anni.
Chi ne vuole uno in avanti di cinque.
Chi vuole il rock.
Chi vota le ballad.
Ricordate quella canzone che fa:
“C’è chi mi vuole come vuole
un po’ più santo, più criminale,
un po’ più nuovo, un po’ più uguale
mi vuole come vuole”?
E’ una canzone che canto da undici anni.

Rispetto a questo faccio un’ultima precisazione: non ero indispettito per le domande che alcuni iscritti mi hanno fatto sul palco durante il Botta e Risposta come qualcuno di voi crede.
Capisco pienamente chi me le ha fatte.
E’ sicuramente fan.
E come tale vorrebbe le cose sigillate nel tempo.
Chi di noi non vorrebbe che le cose che ci piacciono rimanessero come sono per sempre?
La realtà è che tutto cambia, noi tutti cambiamo e non si può chiedere a un artista di non seguire una propria evoluzione, di non cercare di raccontare il suo rapporto con il mondo che cambia.
Fortunatamente ci sono i dischi che sono la fedele fotografia di come sono stato nei vari periodi della mia vita.
Quei dischi non cambiano, no?

Ah, per quelli del barMario: rilassatevi per il polsino. Mi piaceva. Ma un polsino è un polsino.

E’ sempre ora di tenere botta.
Specialmente all’alba di un anno come questo.
Buon 2010 a tutti.
Luciano





Flaminio Maphia – Quelli che…

16 01 2010

Trash e povero (cioe’ sa un po’ di wannabe rispetto ai video dei rapper neri americani quelli con 300 patonze mezze nude, lamborghini etc ) pero’ l’idea di utilizzare i gruppi di Facebook non e’ male !





Moltheni – Ingrediente Novus Tour 2009

14 11 2009

Si ricorda a tutti le date del tour

03-12-2009 ORVIETO (TR) – Palazzo del Capitano del Popolo
04-12-2009 ROMA – Circolo degli Artisti
05-12-2009 NAPOLI – Casa Della Musica
08-12-2009 FIRENZE – Viper
09-12-2009 MILANO – La Casa 139
11-12-2009 RONCADE (TV) – New Age Club
17-12-2009 TORINO – Spazio 211
18-12-2009 BOLOGNA – Estragon

e naturalmente l’uscita del disco in data 27-11-2009!








%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: